Ancora proteste dei profughi a Cagliari, traffico bloccato

protesta-cagliari

 

La situazione ieri sembrava essersi sbloccata, con il ritorno di una cinquantina di migranti nei centri di accoglienza dell’isola e la promessa di una partenza a gruppi ma stamani un centinaio di profughi eritrei ha ripreso a protestare chiedendo di poter lasciare la Sardegna.

In diverse occasioni il “corteo” di migranti si è spostato da un lato all’altro del porto di Cagliari, cercando di raggiungere i due ingressi, creando problemi al traffico in pieno centro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -