Milano: cingalese tenta di violentare una 37enne al parco Lambro

Una donna milanese di 37 anni e’ stata salvata da un’aggressione grazie all’intervento del suo cane. Il fatto e’ avvenuto ieri sera, attorno alle 21.30, all’interno del parco Lambro a Milano. La donna stava attraversando un ponticello con il suo animale, quando un uomo l’ha afferrata da dietro, stringendole un braccio intorno al collo e palpeggiandola nelle parti intime. La vittima ha morso l’aggressore al braccio, mentre il suo cane, un cocker, gli si e’ avventato contro e ha cominciato ad abbaiare. A quel punto l’aggressore, un cingalese di 21 anni, si e’ dato alla fuga.

La donna ha avvisato immediatamente la polizia, descrivendo l’assalitore e segnalando anche una serie di particolari, tra cui il fatto che l’uomo non aveva le scarpe ai piedi. Gli agenti, dopo una breve perlustrazione del parco, lo hanno trovato su una panchina nei pressi di una casetta abbandonata.
Era senza scarpe e con dei graffi sul braccio ed e’ stato immediatamente arrestato per violenza sessuale. L’aggressore e’ risultato regolare, senza precedenti a carico e nullafacente.
Alla donna, invece, e’ stata riscontrata una prognosi di tre giorni per lo stato d’ansia, ma non ha riportato ferite. (AGI)



   

 

 

2 Commenti per “Milano: cingalese tenta di violentare una 37enne al parco Lambro”

  1. Regolare?Ma come può essere regolare?Nullafacente,senza fissa dimora,scalzo e stupratore!

  2. ALFANO, RENZI SIGNORE DEL PD, dove siete e se ci siete battetevi un colpo e diteci cosa state facendo, la cosa più allucinante sono le donne del PD che nelle trasmissioni televisive parlano parlano anche se quello che dicono sono ca22ate stratosferiche, ma voi donne non dite nulla per difendere le Donne Italiane, ma non avete nemmeno la dignità di spendere una parola in difesa di queste donne picchiate e stuprate per colpa di Incapaci e arroganti Vergogna solo Vergogna in questo paese che state portando alla deriva in una secca senza via di scampo.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -