Gli insulti della CEI a chi vuole fermare i clandestini ”piazzisti da quattro soldi”

Galantino

 

“Io penso che noi come italiani dovremmo un poco di più imparare a distinguere il percepire dal reale. Cosa intendo dire? Noi qui sentiamo dire e sentiamo parlare di ‘insopportabilità’ del numero di richiedenti asilo: guardate, questo – secondo me – è un atteggiamento che viene, in questi giorni, purtroppo alimentato da questi quattro ‘piazzisti’ da quattro soldi che pur di prendere voti, di raccattare voti, dicono cose straordinariamente insulse!“.

Business migranti Caritas e Coop: i pm indagano su una truffa da 4 milioni euro

Caritas Catania: cibo alla moschea per il Ramadan, aiutiamo i fratelli musulmani

Così il segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino, in una intervista a Radio Vaticana, interviene sul tema dell’accoglienza, al termine della la sua missione in Giordania, compiuta a nome di tutti i vescovi italiani.

“Capisco, lo so, lo so – sottolinea Galantino – che l’accoglienza è faticosa; lo so che è difficile aprire le proprie case, aprire il proprio cuore, aprire le proprie realtà all’accoglienza. La Giordania ha una popolazione che è di circa 6 milioni, 6 milioni e mezzo, ma sapete che lì ci sono due milioni e mezzo di profughi che vengono accolti?”



   

 

 

3 Commenti per “Gli insulti della CEI a chi vuole fermare i clandestini ”piazzisti da quattro soldi””

  1. Vedere come i barbari distrussero l’Impero Romano. In futuro sara’ distrutta anche la Chiesa Cattolica che si sostitui’ all Impero Romano.

  2. coop rosse e caritas, due associazioni di lestofanti!

  3. Perché non li prendi tu e li porti tutti a casa tua. Voi preti è una vita che togliete i ragni dai buchi con le mani dei plebei……la chiesa a centinaia di immobili apra le porte e li accolga.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -