Cda RAI, i comunisti (M5S e Sel) voteranno Freccero

 

Sel, in commissione Vigilanza, voterà Carlo Freccero per il Cda Rai. “E’ una candidatura ottima che consideriamo anche nostra”, spiega il coordinatore Nicola Fratoianni, che sul voto sul presidente non si sbilancia. “Vedremo, il Pd ha giocato una partita coperta, avrebbe potuto farlo diversamente”.

Anche il M5s annuncia che votera’ Carlo Freccero come consigliere di amministrazione della Rai oggi in Commissione di Vigilanza. Lo annunciano i componenti del gruppo in commissione, a cominciare dal presidente Roberto Fico, sul blog di Beppe Grillo. Il presidente Fico con Alberto Airola, Lello Ciampolillo, Mirella Liuzzi e Dalila Nesci, sottolineano “abbiamo tenuto conto della sua decennale esperienza professionale come autore e dirigente televisivo, della profonda conoscenza che ha del mezzo televisivo e del suo linguaggio e della prova di indipendenza (?????) data, in passato, mantenendo scelte editoriali coraggiose e scomode per le maggioranze in carica”.

Il gruppo si assume la responsabilita’ di questa decisione “con la consapevolezza di aver cercato una figura che rispondesse ai criteri da noi evidenziati nelle diverse sedi e che riteniamo indispensabili per chi e’ chiamato a ricoprire questo ruolo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -