ONU: “sviluppo sostenibile”, servono almeno 3,3mila miliardi di dollari

Gli obiettivi del Millennio definiti dalle Nazioni Unite diventano 17 (erano 8), e dovranno essere realizzati entro i prossimi 15 anni. I 193 Stati hanno definito una nuova agenda per lo sviluppo che per “dimensioni, profondita’ e complessita’ e’ storica”, ha detto Susana Malcorra, capo di gabinetto del numero 1 del Palazzo di Vetro, Ban Ki-moon.

L’approvazione della “storica” agenda, sulla quale i 193 Stati dell’Assemblea si sono trovati d’accordo al termine di due settimane di negoziati e sessioni notturne, sara’ formalmente adottata dai leader mondiali il prossimo settembre.

I nuovi “Obiettivi per lo sviluppo sostenibile” -tra i quali lo sradicamento della poverta’, la riduzione delle disuguaglianze tra e dentro gli Stati, l’azione contro il cambiamento climatico- costeranno al mondo fra i 3,3mila miliardi e 4,5mila miliardi di dollari, una forbice entro la quale si colloca il budget federale degli Stati Uniti:3,8 mila miliardi di dollari.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -