Torino: romeno senza biglietto aggredisce il capotreno, denunciato

 

Senza biglietto aggredisce il capotreno e tenta di fuggire spintonando i passeggeri. E’ successo su un convoglio Freccia Rossa in arrivo alla stazione di Porta Susa. Il ragazzo, ventinovenne romeno, residente a Milano, dopo aver disturbato gli altri passeggeri con musica ad alto volume, alla richiesta del biglietto da parte del capotreno, ha dichiarato di esserne sprovvisto e ha cominciato a insultarlo fino ad aggredirlo.

Nel tentativo di guadagnarsi la fuga, lo straniero si è diretto verso le porte del convoglio, spingendo chiunque si trovasse davanti: una volta sceso dal treno e visti gli agenti della polizia, ha cominciato a correre in direzione della fermata metropolitana di Porta Susa, dove è stato bloccato dagli operatori Polfer che lo stavano inseguendo.

Condotto negli uffci di polizia, il giovane, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato denunciato a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale nonchè per molestia e disturbo alle persone e ora la sua pozione è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

torinotoday.it



   

 

 

1 Commento per “Torino: romeno senza biglietto aggredisce il capotreno, denunciato”

  1. AL SUO PAESE LO AVREBBERO JETTATO DAL TRENO IN CORSA. … MA NOI SIAMO UMANITARI…!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -