Ingoia 47 ovuli di cocaina e poi si sente male: arrestato nigeriano

 

ROMA – Mille euro. Questa la somma ricevuta da un 35enne nigeriano per ingerire 47 ovuli di cocaina e trasportarli via treno da Napoli a Roma. Il corriere è stato però tradito da un malore che ha permesso ai sanitari dell’ospedale, nel quale si è andato a far visitare, di rinvenire la sostanza stupefacente nella pancia in seguito a una lastra, poi la chiamata al 113.

OVULI DI COCAINA NELLO STOMACO – Quando gli agenti di polizia sono arrivati nel nosocomio per la segnalazione di uno straniero con forti dolori addominali, i sanitari hanno riferito loro che a seguito di accertamenti radiografici all’interno dell’organismo dell’uomo era stata riscontrata la presenza di una notevole quantità di piccoli corpi estranei.

1000 EURO PER IL TRASPORTO – Ascoltato dai poliziotti lo straniero ha raccontato che, mentre era a bordo di un treno partito da Roma Termini e diretto a Napoli, era stato avvicinato da un cittadino marocchino. Questi gli aveva proposto il trasporto di stupefacente dietro una ricompensa di 1000 euro. Ingoiati gli ovuli, i due si erano dati appuntamento per il giorno successivo in un ristorante della capitale dove avrebbero effettuato lo scambio. All’incontro fissato però l’altro non si era presentato. (da RomaToday)

today.it



   

 

 

1 Commento per “Ingoia 47 ovuli di cocaina e poi si sente male: arrestato nigeriano”

  1. Il PD e chi ne fa parte, e chi li votano, le leggono queste notizie? a gia dimenticavo sono poveri rifugiati che scappano dalle guerre bisogna accoglierli ma va non vi ci anno mai mandato nessuno, il sindaco è amico mio ditegli che vi ci ho mandato io e va e va sapeste quanta gente che ci sta! ecco dove vanno a finire i soldi della sanità per esempio a i PDioti non è per caso che insieme ai Giudici li rimandassero a casa loro l’avete fatto il conto di quanti soldi risparmiassero per gli Italiani e quanti Italiani salvassero da questa gentaglia, loro lo sanno ma fanno finta di non sapere e non vogliono fare nulla solo prendersi i soldi degli Italiani.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -