Fiumicino: brucia la pineta vicino all’aeroporto, bloccati tutti i decolli

Questa è una guerra, qualcuno vuole la fine dell’aeroporto di Fiumicino

FIUMICINO (ROMA) – Un vasto incendio alle spalle dell’aeroporto di Fiumicino. Le fiamme iniziate poco prima delle 14 hanno consumato la pineta alle spalle dello scalo Leonardo Da Vinci, in via di Coccia di Morto, poco prima dell’abitato di Focene.

L’INCENDIO – Le fiamme, iniziate bruciando sterpaglie e arbusti, a causa del forte vento si sono propagate. Il fumo che sta salendo nella zona della Riserva Naturale Statale del litorale romano si vede da Ostia fino a Maccarese passando per la Roma-Fiumicino. Chiusa via di Coccia di Morto. L’area è vicina all’arteria che corre parallela al perimetro dell’aeroporto. Sul posto sono in azione dieci squadre dei vigili del fuoco e della Protezione civile di Fiumicino.
AGGIORNAMENTI – Il fumo, alto in cielo, sta creando notevoli disagi all’aeroporto Leonardo Da Vinci. Alcune piste sono state chiuse e come comunica Alitalia è stato “disposto il blocco di tutti i decolli”.

today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -