Ci sono 86mila presunti profughi nelle strutture di accoglienza

profughi2

 

Sono 86.000 attualmente i migranti presenti nelle varie strutture di accoglienza in Italia, ha detto oggi il ministro dell’Interno Angelino Alfano, sottolineando come il lavoro delle commissioni territoriali incaricate di gestire le richieste di asilo stia procedendo più speditamente.

In un’audizione davanti alla Commissione parlamentare Migranti, Alfano ha spiegato che 9.000 migranti si trovano nei 13 centri di primo soccorso e accoglienza e nei 10 ‘Cara’ per richiedenti asilo, mentre “20.000 sono residenti presso enti locali … e 57.000 nei centri di accoglienza allestiti in via temporanea”. Allora quelli che sono in hotel chi sono?

Alfano ha sottolineato che da gennaio al 24 luglio era aumentato del 52%, rispetto allo stesso periodo del 2014, il numero di istanze di richiesta di asilo definite dalle commissioni territoriali, che da 20 sono salite alle attuali 40 e che una volta che il sistema sarà a pieno regime saranno 50, in grado di chiudere le procedure mediamente in sei mesi.

Il ministro ha poi aggiunto che “procede speditamente la realizzazione degli ‘hotspot’ [centri per il primo screening] nei porti chiave” per l’afflusso degli immigrati.

Mappa della densità di popolazione

densita



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -