Milano: violenta rissa tra stranieri, muore algerino accoltellato

Milano: La lite, per strada. Le urla. Un coltello che spunta tra le mani di uno dei quattro stranieri coinvolti nel bisticcio. I colpi al petto, vibrati per uccidere.

Un uomo di 38 anni di origine algerina, Kamal Harache, ha perso la vita ieri sera a Milano, ferito al torace con una lama che non si trova. L’aggressione mortale, su cui indaga la polizia, è avvenuta poco dopo le 22 in piazzale Ferrara, in zona Corvetto.

Quattro nordafricani, così sono stati descritti dai testimoni, hanno litigato furiosamente. Tre sono scappati via. Il quarto è entrato in un bar, barcollando e chiedendo aiuto. Un’ambulanza del 118 lo ho caricato e portato d’urgenza al Policlinico, dove è morto poco dopo. L’uomo, senza fissa dimora, aveva almeno due alias e una serie di precedenti per spaccio di droga. Ed è in questo contesto, il giro degli stupefacenti, che si stanno muovendo gli investigatori della questura.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -