Ungheria, Orban: L’immigrazione illegale è una “minaccia per l’Europa”

L’immigrazione illegale è una “minaccia per l’Europa” e l’Ue non fa nulla per difendersi dalle “masse di clandestini” che contribuiscono “a far prosperare terrorismo, disoccupazione e criminalità”.

E’ l’ultimo attacco del premier ungherese Viktor Orban che parlando in Romania mette in guardia anche sui rischi di “perdere l’identità culturale” europea.



   

 

 

5 Commenti per “Ungheria, Orban: L’immigrazione illegale è una “minaccia per l’Europa””

  1. Certo Orban ha ragione da vendere, può essere che i Politici e il Governo Italiano tacciono come pecoroni, e chi è all’interno dei partiti perchè tacciono non è per caso che avete paura di perdere la poltrona? T…….i, specchiatevi a gente che vi sta dando lezioni di appartenenza e attaccamento alla loro nazione.

  2. Carissimo presidente Orban,magari avessimo anche noi in Italia un premier così!
    Purtroppo invece,in TUTTI i posti chiave sono stati collocati soggetti che odiano gli italiani,e che fanno di tutto e di più per sostituirli etnicamente e culturalmente,a botte di 2-3.000 clandestini al giorno,e se osi solo protestare,sei manganellato senza pietà!

  3. L’Italia è la più grande minaccia per l’Europa…….. Ormai l’invasione (o assalto?) africana parte proprio da qui. A gestire le traversate ci sono i terroristi dell’Isis finanziati dal governo italiano. Quindi chi è il “problema”: l’Italia o l’Ungheria?

  4. HA RAGIONE , per questo lo vogliono far passare per un dittatore !!
    Il vero scopo dei poteri forti è proprio disgregare l’europa e fargli perdere qualsiasi cultura e civiltà.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -