Rimini: romeno ubriaco su auto rubata investe una 13enne e fugge, arrestato

Ubriaco al volante, si è dato alla fuga dopo aver investito una ragazzina di 13 anni che era in sella alla sua bicicletta. Il pirata della strada è un 22enne romeno, che è stato bloccato dai carabinieri. Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 19 a Rimini, in via Barbiano.

Immediata la caccia all’uomo da parte dei militari che hanno individuato il 22enne, 10 minuti dopo l’impatto, in via Coletti tra Rivabella e San Giuliano, dove stava tentando di fuggire a piedi, abbandonata l’auto che è risultata essere stata rubata circa mezz’ora prima.

Il giovane, che era alla guida di una Pegeout 206, percorrendo contromano via Barbiano, aveva tamponato la ragazzina in bici, proseguendo poi la marcia senza prestarle alcun soccorso. Una volta bloccato e identificato, il giovane è risultato completamente ubriaco, con un tasso alcolemico oltre 2,5 grammi/litro e senza patente.

Sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il furto dell’auto, è stato portato in carcere a Rimini. L’uomo dovrà comunque rispondere anche di omissione di soccorso, lesioni personali, guida in stato di ebrezza e guida senza patente. La ragazzina è stata soccorsa da un’ambulanza del 118 che le ha assicurato le cure del caso. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -