Nave svedese traghetta 328 clandestini a Reggio Calabria

Il pattugliatore della Guardia costiera svedese “Poseidon” è giunto stamani nel porto di Reggio Calabria con 328 clandestini originari di vari paesi del Centro Africa prelevati nei giorni scorsi davanti alle coste libiche.

Il gruppo è composto da 226 uomini, 64 donne – delle quali due incinte – e 38 minori. Le loro condizioni sono buone.

Dopo lo sbarco, 100 migranti saranno trasferiti in Piemonte, 100 in Veneto e 100 in Lombardia. Altri 28 resteranno a Reggio Calabria.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -