Il sangue del ciclo sulle favole per bambini, la chiamano “arte”

Non bastava l’orina in piazza al modico prezzo di 750mila euro! Uno dei tanti sedicenti artisti di nuova generazione scende in campo contro un presunto pregiudizio e la vergogna legata al ciclo mestruale. Di quale vergogna e pregiudizio parli, non è dato sapere, dal momento che la TV ci bombarda quotidinamente, a tutte le ore del giorno, compresi pranzo e cena, su assorbenti, tamponi e tutto quanto è necessario per far fronte ad una situazione assolutamente fisiologica.

favole-sangue

L’attivista Saint Hoax ha creato la ‘campagna’ delle Bloody Princess per solidalizzare con un’amica incappata in un incidente durante un appuntamento galante. Una situazione in cui chiunque – sembrano raccontare le immagini con le gonne della Bella Addormentata, di Biancaneve e di Ariel macchiate da un po’ di sangue – resta principessa indipendentemente da ciò che pensano gli altri.

Che cosa c’entrano le favole per bambini è difficile da capire.

“La mia amica – racconta il sedicente artista su Instagram – ha avuto un appuntamento due settimane fa. A metà cena si è accorta che per colpa del ciclo si era macchiata leggermente la gonna e non è riuscita a gestire bene la situazione”. Probabilmente, anche un po’ per l’imbarazzo. “A fine serata, lui le ha detto che l’avrebbe chiamata il giorno dopo”.

Ma, come questa frase ripetuta in centinaia di film ci ha insegnato, non è accaduto: nessuna telefonata. Non avendolo più sentito, lei si è convinta che fosse stato disgustato dall’incidente. E gli ha spedito un messaggio per scusarsi. E stavolta la risposta è arrivata: “Come posso uscire con una ragazza che non sa cosa sia un assorbente?“. Appunto.

Le principesse Disney nascono quindi come reazione alla situazione, scrive Saint Hoax: “C’è un sacco di ignoranza e di vergogna attorno a questo argomento – si legge – e il fatto che si senta il bisogno di scusarsi per qualcosa di così naturale è più spaventoso di una macchia dovuta al ciclo”.

Poi conclude: “Alle ragazze capita una volta al mese. A volte diventa una faccenda caotica. Fatevene una ragione”.

L’artista che ha sporcato di sangue i personaggi Disney ha anche firmato i suoi “capolavori”.

favole-sangue3

favole-sangue2

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -