I jihadisti di Brescia e il disprezzo per gli amici italiani, usati come copertura

“Degli sfigati sempre al bar”: cosi’ Waqas e Briki, i due arrestati stamane nell’ambito del blitz antiterrorismo della Procura di Milano, vedevano gli italiani, anche quelli che li consideravano ‘amici’.

jihadisti-brescia

In alcune conversazioni intercettate parlano di come integrarsi nella societa’ italiana per portare a termine i loro propositi, “come suggerito dal famoso manuale ‘Come sopravvivere in Occidente’. “Per esempio io ho amici italiani – dice Waqas – io adesso ho lasciato non vado piu’ con loro, pero’ se io voglio uscire con loro… Andare al bar cosi’ tutti mi conoscono, anche altri italiani amici di amici… Pero’ loro sono sfigati sempre al bar cosi’…”.

Per quanto riguarda il bere bevande alcoliche Waqas racconta all’amico che ormai gli italiani hanno capito che lui e’ musulmano e non beve: “prima io due o tre volte sono andato con loro in discoteca pero’, perche’ loro bevono tanto, loro non possono guidare la macchina, mi dicono che tu non bevi e tu guidi la nostra macchina (….), io ho pensato cosi’ che va bene uscire con loro, guidare la macchina anche se incontro la poliziaO magari se qualche giorno succede qualcosa loro dicono no lui sempre esce con noi, lui e’ bravo!“. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -