414 clandestini prelevati davanti alle coste libiche

 

414 clandestini prelevati n in 4 diverse operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Le richieste di traghettamento sono giunte tramite telefono satellitare. I migranti si trovavano a bordo di 4 gommoni, in un tratto di mare compreso tra le 25 e le 35 miglia di distanza dalle coste libiche. Per le operazioni di soccorso sono state impiegate 3 unità della Guardia Costiera inserite nel dispositivo Triton: due motovedette classe 300, la CP 312 e la CP 319 salpate da Lampedusa, e la CP 906 Nave Corsi. Le unità della Guardia Costiera, con a bordo tutti i migranti salvi, sono ora in navigazione verso le coste italiane.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -