Video – La folle proposta: ​”Piccoli gruppi di immigrati nelle case degli italiani”

 

Mentre il Viminale non sa piu’ dove sbattere la testa per sistemare i clandestini e il sappe propone di utilizzare le 56 carceri chiuse, l’ex ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge appoggia un’altra idea: sistemarli a piccoli gruppi nelle case degli italiani, un po’ come immaginato sarcasticamente dalla vignetta di Giannelli sul Corriere della Sera.

profughiQuella dell’esponente del Pd però non è satira: “Non possiamo portare le persone dove c’è già sofferenza – spiega seria al Giornale.it, a proposito delle periferie e dei quartieri ghetto -. Bisogna approfittare delle buone pratiche”. Ad esempio, la cosiddetta accoglienza diffusa: “Sì, penso a piccoli gruppi di profughi nelle case dei cittadini italiani”.

I buonisti avranno già chiesto alle governanti di riordinare le camere per una dignitosa accoglienza.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -