Tragedia MH17, Russia pronta a test reale con missile e boeing per accertare la verità

mh17-crash

 

La società “Almaz-Antei” ha ottenuto nuove informazioni sullo schianto del boeing malese (volo MH17) in Ucraina, confermanti l’inconsistenza della versione secondo cui il lancio del missile sarebbe avvenuto dal territorio controllato dalle milizie filorusse del Donbass, ha riferito oggi l’ufficio stampa della compagnia.

“Le nuove scoperte degli esperti della società confermano ancora una volta l’inconsistenza della versione secondo cui il razzo sarebbe stato sparato nei pressi di Snezhnoye. Questa versione non regge, in quanto le condizioni della collisione del missile con l’aereo non corrispondono ai danni rinvenuti sulla fusoliera del boeing della Malaysia Airlines, e contrasta gli algoritmi di funzionamento del fusibile del razzo e le caratteristiche del campo di frammenti dove sono caduti i resti della testata,” — si afferma nel comunicato.

La società è pronta a sperimentare l’impatto del razzo con un boeing dismesso simile a quello malese e mostrare i risultati del test agli esperti internazionali.

“La direzione di “Almaz-Antei” riafferma la disponibilità a tenere un grande test per vedere l’impatto di un missile 9N314M 9M38M1 con una fusoliera di un aereo dismesso simile a quello precipitato lo scorso 17 luglio nei cieli dell’Ucraina”, — si legge nel comunicato.

“Siamo certi che i risultati dell’esperimento confermeranno la correttezza delle nostre conclusioni sulla base delle analisi di un’equipe di esperti ed infine spazzerà via ogni domanda sul tipo di missile e le coordinate della zona da dove è stato lanciato,” — sono riportate nel comunicato le dichiarazioni del direttore generale della compagnia Yan Novikov.

sputniknews.com



   

 

 

1 Commento per “Tragedia MH17, Russia pronta a test reale con missile e boeing per accertare la verità”

  1. Possono trovare,sperimentare, e verificare tutte le prove che vogliono, ma le tv occidentali non le mostreranno mai, ed i governi Eu ed USA continueranno a dar la colpa all’infinito a mosca.
    Nemmeno se ci fosse un filmato che mostra un’aereo che lancia un missile contro il boeing si abbasserebbero a dire la realtà.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -