Renzi: “Il Pd è il partito più votato in Italia dal ’58 ad oggi”

renzi

 

Il Pd è il partito più votato in Italia dal ’58 ad oggi, è il partito più votato in Europa, dopo di noi c’è la Merkel” e dunque “ci dovrebbe essere entusiasmo e gioia e invece non è così, anzi torna la tribù dei musi lunghi”. Matteo Renzi parlando all’assemblea nazionale del Pd parla del malcontento dentro il partito rivendicando i risultati elettorali raggiunti da quando è alla guida del partito e del governo.”

Qualcosa ancora non va – dice il premier- segretario – è perchè abbiamo perso qualche comune, è perchè abbiamo perso la Ligura? Può darsi ma non credo sia solo questo, c’è stato un tempo nel Pd in cui perdeva molto…ma se la tribù dei musi lunghi torna a mostrare volto per qualcosa di più forte, penso sia inaccettabile messaggio va tutto bene madama la marchesa, però occorre un’operazione verità: abbiamo perso alcune città è vero, era accaduto anche nel 2014″.



   

 

 

3 Commenti per “Renzi: “Il Pd è il partito più votato in Italia dal ’58 ad oggi””

  1. Si ha ragione, ma nel 1958 non cera questa classe Politica di Incapaci, arroganti e presuntuosi e m…….i che ci sono oggi, e la gente ci ha messo del tempo per conoscervi e sono sicuro che eccetto qualcuno che ancora va con i paraocchi e che accettano l’elemosina degli 80 euro delle tre carte che ti danno e se ne riprendono 100 compreso di interessi, ormai siete diventati cavalli conosciuti non potete più abbindolare la gente che realmente tiene a questo paese, chi vi voterà saranno solo i vostri compagni di merende, io vorrei 10 centesimi x ogni bugia che dice Renzi, a quest’ora sarei milionario e me ne sarei anche andato da questo paese governato da gente incapace. .

  2. Non hai mai capito un cazzo dalla vita e idiota come sei perseverai nel tuo intento, ma non sperare nei seguaci, loro il limite adifferenza tua lo conoscono

  3. un solo problema il Pd nel 58 non esisteva, ricordo semmai Pc vogliamo mettere a confronto quei uomini a quelli di oggi??? Quei uomini non rubavano quelli di oggi si e parecchi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -