Protezione scellerata, gabbiani killer uccidono cani e attaccano persone

gabbiani

 

Gran Bretagna – Sembrava “la scena di un delitto” quella creata da gabbiani ormai definiti ‘killer’ in Inghilterra: gli uccelli, divenuti sempre più aggressivi, hanno ucciso un cane nei giorni scorsi (e altri due nel giro di tre mesi) in Cornovaglia, attaccato altri animali e diverse persone. Una situazione divenuta in alcune zone molto preoccupante, tanto che lo stesso primo ministro David Cameron ha assicurato di voler “affrontare la questione”.

Il problema è che questi uccelli, divenuti molto aggressivi, sono protetti in Cornovaglia e Cameron ha detto alla Bbc: “E’ una questione difficile da affrontare, ma credo si debba iniziare a parlarne”.

I gabbiani hanno attaccato anche una tartaruga, uccidendola, e alcuni turisti, provocando ferite serie. La popolazione si sta mobilitando ma anche dividendo in fazioni, fra chi desidera che i gabbiani vengano uccisi, e chi li difende strenuamente.

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -