Lite tra clan nel campo nomadi di Borgo Ticino, 3 arresti

Una lite nel campo nomadi di Borgo Ticino, nel Novarese, ha portato a 3 arresti per tentato sequestro di persona. E’ accaduto nella notte. La rissa è scoppiata quando un clan famigliare di Olgiate Olona (Varese) si è recato nel campo di Borgo Ticino per riprendersi una giovane donna data in sposa qualche tempo fa e nel frattempo diventata madre di un bambino.

Secondo i parenti, non erano stati rispettati gli accordi. Sul posto i Carabinieri di Borgo Ticino.
Indaga la Procura di Varese.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -