Nave inglese traghetta 190 clandestini a Reggio Calabria, 20 casi di scabbia

sbarchi-nave-inglese

La nave militare inglese Protector è giunta nel porto di Reggio Calabria dove ha sbarcato 190 clandestini di diverse nazionalità, tra i quali c’è una bimba di un anno e mezzo e 6 donne di cui una incinta.

Nel corso degli accertamenti sanitari sono stati riscontrati una ventina di casi di scabbia. La Prefettura di Reggio Calabria ha coordinato le attività di primo soccorso e accoglienza. Dopo gli accertamenti i migranti saranno distribuiti secondo il piano del Ministero dell’Interno.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -