Carcere di Uta, mensa degli agenti chiusa per invasione di topi

Cagliari – Mensa degli agenti della Polizia penitenziaria all’interno del carcere di Uta chiusa per la presenza di topi. E’ accaduto lunedì e nessuno ha potuto mangiare. Ma già “la scorsa settimana – spiega Alessandro Cara, segretario Ugl Penitenziaria – erano stati segnalati dei grossi ratti nella mensa e solo oggi è stato preso il provvedimento di chiusura”.

“Alcuni roditori – aggiunge – sono stati visti anche nel settore detentivo, uno è stato ucciso davanti alla porta carraia. Gli agenti non erano stati informati della chiusura della mensa, non si erano quindi organizzati e per questo non hanno mangiato”. tiscali

Secondo Cara il problema dei topi è solo l’ultimo del carcere di Uta. “La struttura è alla deriva, mancano le linee guida – denuncia il rappresentante dell’Ugl – Il complesso penitenziario necessita l’impegno di persone esperte che sappiano confrontarsi con una struttura di questo genere e siano preparate nella gestione delle risorse umane”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -