Boldrini: bene l’accordo sulla Grecia, i Paesi in difficoltà non vanno abbandonati

boldrini

 

“Esprimo soddisfazione per l’accordo raggiunto, approvato all’unanimità, anche perché non è passata la linea di chi voleva fare uscire la Grecia. Adesso c’è da capire se il popolo greco sarà in grado di sostenerlo”. Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, a margine di una visita in Abruzzo.

L’accordo sulla Grecia “è l’occasione per rimettere in discussione i dogmi dell’Europa e quindi non abbandonare i paesi in difficoltà perché questo è contrario allo spirito europeo“. Così la presidente della Camera, Laura Boldrini. “Stava per prevalere l’idea che se un paese è in difficoltà va abbandonato“.

E’ fin troppo evidente che alla Boldrini sfuggono i termini dell’accordo. Difatti i Greci non sono stati abbandonati: saranno semplicemente torurati da miseria e fame per i prossimi decenni.

Grecia, accordo raggiunto a condizioni pesanti: austerity e torna la Troika

 



   

 

 

1 Commento per “Boldrini: bene l’accordo sulla Grecia, i Paesi in difficoltà non vanno abbandonati”

  1. Per una ex ballerina l’evoluzione é nel diventare oca, mica presidenta della camera

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -