Roma: scontri tra residenti e minori stranieri al Casilino

Tensione ieri sera davanti ad un centro di accoglienza per minori stranieri in via della Riserva Nuova, al Casilino a Roma.

Durante la lite tra ospiti e abitanti del quartiere, un’auto è partita investendo un egiziano di 17 anni e ferendolo lievemente, due giorni di prognosi. La polizia ha bloccato una ventina di stranieri, armati di bastoni, che volevano uscire dal centro per vendicare il compagno. I ragazzi sono stati poi bloccati all’interno del centro di accoglienza dagli agenti che hanno evitato che la situazione potesse degenerare

Già in passato ci sono state tensioni tra cittadini e immigrati della struttura.

Secondo quanto si è appreso, il fatto è accaduto intorno alle 21,30 di ieri davanti alla struttura di accoglienza in via Riserva Nuova. Secondo la ricostruzione della polizia, durante la lite tra abitanti ed ospiti del centro, un’autovettura scura ha ingranato la marcia e investito il giovane egiziano che è stato poi portato in ospedale e dimesso con due giorni di prognosi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -