In 6 anni l’Italia ha regalato alla UE 38 miliardi di euro

ue-lisbona

Ringraziando i personaggi della foto che, con sommo onore e vanto, ci hanno portato in Europa –  L’Italia, tra il 2007 e il 2013, ha versato all’Ue 109,7 miliardi di euro, ricevendone  solo 71,8: il saldo negativo registrato è di 37,9 miliardi. Lo rileva la Cgia di Mestre su dati della Commissione europea.

Siamo – assieme alla Germania, al Regno Unito e alla Francia – i contribuenti più generosi dell’Unione.

Grecia e Polonia (la Polonia non ha ancora adottato l’euro!!) sono invece i Paesi più “privilegiati” nel rapporto con l’Ue, cioè tra quelli che hanno ricevuto più di quanto danno (rispettivamente 32,2 e 57,8 miliardi). (ANSA).

57,8 miliardi alla Polonia? A che titolo? Forse per il servilismo nei confronti della Nato?

 

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “In 6 anni l’Italia ha regalato alla UE 38 miliardi di euro”

  1. T’ho che personaggi in prima fila, invece le altri Nazioni non hanno di questi personaggi loro hanno gente competenti non come i nostri !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Miliardi che servono per aprire aziende a costo zero. ..che fanno concorrenza alle nostre che chiudono ( vedere alla voce serramenti in pvc. ….)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -