Giunta a Palermo nave con 717 clandestini e 12 salme

Sono 717 i clandestini giunti questa mattina a Palermo con il pattugliatore “Dattilo” della Guardia costiera, che ha trasportato anche i cadaveri delle 12 persone annegate martedi’ al largo delle coste della Libia dov’erano stati soccorsi i loro compagni, superstiti di un gommone semiaffondato.

La nave ha attraccato al molo Puntone, dove era stato predisposto il triage di accoglienza e dove i profughi sono stati accolti dai volontari della Caritas che hanno distribuito cibo e indumenti. I clandestini erano stati prelevati martedi’ in 8 diversi interventi di a 40 miglia dalla Libia, con l’intervento anche di due motovedette salpate da Lampedusa e del pattugliatore “Corsi”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -