Nave privata traghetta 267 clandestini a Reggio Calabria, casi di scabbia

Condividi

 

 

E’ giunta nel porto di Reggio Calabria la nave Phoenix con a bordo 267 migranti di varie nazionalità. Dai primi accertamenti sanitari sono stati riscontrati una decina di casi di scabbia, mentre una donna è stata ricoverata per un ascesso ascellare.

Le attività di primo soccorso ed assistenza, coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria, sono state compiute dalle forze dell’ordine, da Comune e Provincia, Azienda ospedaliera e associazioni di volontariato.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -