“I profughi devono contribuire a migliorare il luogo in cui sono accolti”

Udine, Tanzi e Vuerli: “I profughi devono lavorare come volontari”, “I profughi che alloggiano a Udine devo contribuire a migliorare il luogo in cui sono accolti”

immigr-pozzallo

Accoglienza governata e diffusa coinvolgendo anche altre realtà, sono le parole d’ordine che da mesi stiamo ripetendo. Finalmente alle nostre si aggiunte anche quelle del questore di Udine. Questo a testimonianza che le nostre idee sulla gestione dei profughi sono pregnanti con la situazione attuale e puntuali per dare ordine a quello che da mesi stiamo assistendo in città.

Detto questo vogliamo tornare su un punto importante che riguarda il poter rendersi utili da parte dei migranti.
Considerato che lo Stato spende dei soldi per il loro mantenimento, alloggio e pasti per dire i più importanti, i profughi che alloggiano a Udine devono contribuire anche a migliorare il luogo dove stazionano.

Siamo stati i primi a proporre che i profughi alloggiati all’interno dell’ex caserma Cavarzerani si rendessero utili con lavori di volontariato (pulizia, sistemazione in generale e sfalciatura dell’erba). Questa era stata la nostra proposta di qualche mese fa, durante la visita alla tendopoli alla Cavarzerani. Allora ci fu detto dai rappresentanti della prefettura che non era possibile, poiché si tratta di una struttura di primissima accoglienza.
Adesso apprendiamo di un accordo che sarà siglato oggi in Comune per fare svolgere del lavoro sottoforma di volontariato ai migranti.
Su questo naturalmente siamo d’accordo anche noi, peró non vogliamo che venga spacciato come l’ennesima trovata di Honsell e della Nonino, o che figurano come i salvatori della Patria, perché i primi a dirlo e a proporlo siamo stati noi e di questo ne vogliamo atto sia dalla prefettura sia dall’amministrazione comunale.

Vincenzo Tanzi
Consigliere comunale FI

Maurizio Vuerli
Consigliere comunale FI



   

 

 

3 Commenti per ““I profughi devono contribuire a migliorare il luogo in cui sono accolti””

  1. perché non funziona???

  2. è giusto fateli lavorare, almeno puliscano il posto dove vivono, non come a Trieste che hanno pure le donne delle pulizie che vengono due volte a settimana a farle

  3. invece vengono qua per mangiare a sbaffo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -