Ungheria: parlamento approva la legge per la barriera anti-immigrati

La  legge che prevede l’espulsione degli immigrati dall’Ungheria con procedura accelerata e la costruzione di una barriera  al confine con la Serbia è stata approvata dal Parlamento ieri sera.

La legge, tecnicamente una modifica della normativa esistente sull’immigrazione, limita il diritto d’asilo nel Paese Ue, in risposta al numero record di migranti e rifugiati che hanno raggiunto il Paese quest’anno (circa 67 mila). Le nuove regole, duramente criticate dall’agenzia Onu per i rifugiati, permetteranno alle autorità di cancellare le richieste d’asilo, se i richiedenti lasceranno la loro residenza designata in Ungheria per più di 48 ore senza autorizzazione.

Islamici in Ungheria

Il video titola espressamente “Invasione di soldati musulmani nella città ungherese di Debrecen”
Non immigrati. Se fossero immigrati, ci sarebbero anche donne e bambini. Non c’è neanche una donna, non un solo bambino. E GRIDANO OSSESSIVAMENTE “ALLAH AKBAR”

 



   

 

 

1 Commento per “Ungheria: parlamento approva la legge per la barriera anti-immigrati”

  1. I migranti non dovranno preoccuparsi ci pensa il Stai Sereno di Renzi!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -