Roma: sparatoria tra vigilante e immigrati, due feriti

E’ di due feriti il bilancio di una sparatoria avvenuta questa mattina sulla via Cassia a Roma, all’altezza del chilometro 9, dove una guardia giurata nel corso di una lite per viabilita’ stradale con tre immigrati ha esploso due colpi di pistola. L’uomo, guardia giurata di 52 anni, stava andando a lavoro in auto quando ha avuto una lite con gli occupanti di un’altra autovettura, tre bengalesi, di cui uno armato. La lite e’ degenerata e l’uomo ha utilizzato la propria arma ferendo due immigrati: uno colpito ad una gamba e l’altro ad un fianco. Entrambi sono stati soccorsi e ricoverati rispettivamente al policlinico Gemelli e all’ospedale Sant’Andrea.

Sul posto sono intervenute le volanti della Polizia di Stato e la guardia giurata si trova ora negli uffici del commissariato Flaminio. Il terzo immigrato e’ stato trovato in possesso di un’altra pistola e disarmato. Il tratto della strada interessato alla sparatoria e’ stato chiuso al traffico per eseguire i rilievi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -