Terrorismo: “istigazione al Jihad”, arrestato un marocchino a Pisa

Blitz della Polizia di Stato di Pisa che diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Firenze, sta eseguendo un’operazione di contrasto al terrorismo internazionale.

jihad-pisa

Al momento e’ stato eseguito un arresto nei confronti di un cittadino del Marocco accusato di reati specifici di propaganda e istigazione alla Jihad. L’uomo, disoccupato e con precedenti per spaccio, viveva con la famiglia nelle case popolari e trascorreva le sue giornate su internet per cercare proseliti. Era connesso, è stato detto, quasi 24 ore su 24. Le indagini continuano per individuare altri soggetti al marocchino arrestato.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -