Grecia, Dijsselbloem impone ancora austerità: “il NO è deplorevole”

“Prendo atto del risultato del referendum greco che è molto deplorevole per il futuro della Grecia. Per il risanamento dell’economia greca, sono inevitabili misure difficili e riforme“.

Lo afferma il presidente dell’Eurogruppo Jerom Dijsselbloem. “Ora aspetteremo le iniziative da parte delle autorità greche. L’Eurogruppo discuterà la situazione martedì”, ha aggiunto.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -