4200 clandestini prelevati in soli due giorni

Sono 4.200 i clandestini prelevati negli ultimi due giorni in una serie di operazioni o coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera a Roma.

 

In queste ore sono state 1.300 le persone tratte in salvo nel Canale di Sicilia (nuovo nome delle acque libiche) a conclusione di sei operazioni di soccorso. Altri due soccorsi sono in fase di conclusione e riguardano complessivamente circa 200 migranti in difficoltà. Alle operazioni hanno preso parte la nave Dattilo della Guardia Costiera, una nave militare irlandese, nave Phoenix dell’ong Moas ed alcune unità navali inserite nel dispositivo della missione europea Triton: due motovedette classe 300 della Guardia Costiera e un pattugliatore svedese.

Nella giornata di ieri, invece, sono stati 2.900 i migranti salvati in 21 operazioni di soccorso. Sono intervenuti i mezzi del dispositivo Triton: nave Corsi e due motovedette classe 300 della Guardia Costiera, oltre a una nave militare spagnola. Impegnate nei soccorsi anche nave Euro della Marina Militare Italiana, un’unità della Guardia di Finanza, un’unità militare inglese e una irlandese e la Nave Phoenix del Moas.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -