Mafia capitale: incendio a cooperativa sotto sequestro, documenti distrutti

 

Incendio questa mattina in uffici riconducibili ad una cooperativa sotto sequestro per mafia capitale. Le fiamme sono divampate intorno alle 10.30 del mattino negli uffici che si trovano tra via Castrense 51 e via Altamura 2, in zona San Giovanni, distruggendo carte e faldoni che si trovavano all’interno.

Secondo quanto si apprende nei locali colpiti dal fuoco si troverebbe il centro di accoglienza ‘Il Ponte’ con uffici riconducibili alla Cooperativa Atlante. Sul posto polizia e vigili del fuoco. Non si esclude l’ipotesi dolosa.

La sede della cooperativa in via Pietro Bonfante, in zona Don Bosco, era stata perquisita nel corso della seconda fase dell’inchiesta mafia capitale anche se nessuno dei componenti risulta indagato.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -