Merkel: “Atene accetti la proposta generosa dei creditori”

tsipras-merkel

 

La cancelliera della Germania Angela Merkel ha esortato la Grecia ad accettare l’offerta “straordinariamente generosa” avanzata dai creditori internazionali. Ue e Fmi hanno proposto ad Atene una proroga di 5 mesi al programma di aiuti per l’equivalente di 15,5 miliardi di euro, a condizione che accetti un pacchetto di misure e riforme.

I salvataggi della Grecia in realtà salvarono le banche tedesche e francesi

Le trattative per il salvataggio della Grecia sono “all’ultimo miglio”, le condizioni per chiudere “ci sono” e una eventuale uscita di Atene dall’euro sarebbe “una sconfitta per l’Europa”, ha detto Matteo Renzi parlando da Bruxelles.
“Io la vedo così: a nostro avviso una parte dell’opinione pubblica europea – non solo la Germania – vedrebbe di buon occhio l’uscita della Grecia. A mio giudizio sarebbe un errore. Non per l’Italia – perché non siamo più sul banco degli imputati – ma perché se esce la Grecia è una sconfitta del’Europa”, ha sottolineato il premier.

“Naturalmente – ha aggiunto – c’è necessità da parte del governo greco di dare un concreto orizzonte di interventi, i greci e Tispras sostengono di averlo fatto, da parte delle istituzioni ci sono altre valutazioni”. Di sicuro, “ormai siamo molto vicini. Io penso che domani si possa chiudere un accordo, lo faccio non per atto egoistico come italiano, ma come europeo. Siamo all’ultimo miglio e credo ci siano le condizioni perché ciò accada”.

grecia



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -