Casapound contro i mercati Rom di oggetti rubati e spazzatura

Casapound contro i “mercatini rom abusivi” che si svolgono il mercoledì in via delle Sirene a Ostia.

 

mercato-rom

“Siamo alla terza settimana consecutiva che la nostra presenza, insieme ad alcuni residenti stanchi del degrado – ha spiegato Luca Marsella, responsabile di Casapound Italia sul litorale romano – evita il consueto mercatino abusivo che i rom organizzano vendendo cianfrusaglie recuperate dai cassonetti e probabilmente refurtive di furti, almeno a quanto segnalatoci da alcuni cittadini. Crediamo sia giunto il momento di un intervento costante da parte delle istituzioni, in via delle Sirene ed in via Oletta, dove invece i mercatini si svolgono altri giorni della settimana”.

“Ieri c’è stato un dispiegamento notevole delle forze dell’ordine per demolire la storica struttura di Approdo alla Lettura al Pontile mentre da anni scene di degrado come queste vengono tollerate e ignorate salvo interventi sporadici. Continueremo la nostra mobilitazione ogni settimana – ha concluso Marsella – finché non ci sarà un’azione regolare e risolutiva da parte delle istituzioni”.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -