UE: missione navale contro il traffico di migranti nel Mediterraneo

I Ventotto hanno approvato il lancio della missione navale Ue contro il traffico di migranti nel Mediterraneo. Il via libera e’ stato dato dai rappresentanti diplomatici dei Paesi dell’Unione nella riunione preparatoria del Consiglio Esteri di lunedi’ a Lussemburgo.

Saranno gli stessi ministri degli Esteri a varare formalmente la missione  e il via ufficiale sarà dato lunedì dal Consiglio esteri come ‘punto A’, ovvero senza discussione. Lo riferiscono fonti diplomatiche.

Il presidente francese, Francois Hollande, ha ribadito la sua contrarieta’ al concetto di quote per la gestione dei migranti richiedenti asilo.
“Dobbiamo porre attenzione ai motivi che hanno causato le migrazioni”, ha affermato il titolare dell’Eliseo durante una conferenza stampa dopo aver incontrato i leader di Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia a Bratislava. “Non penso che le quote abbiano senso per il problema delle migrazioni. Non ritengo sia il giusto metodo”, ha sottolineato Hollande aggiungendo che la via corretta e’ invece l’impegno da parte dei singoli Stati membri dell’Ue.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -