Grecia, Casa Bianca: trovare accordo urgente per evitare il default

La Grecia e i suoi partner internazionali devono trovare con urgenza un compromesso per evitare che il Paese vada in default. Lo ha affermato il portavoce della Casa Bianca Eric Schultz.

“Le parti devono lavorare rapidamente alla realizzazione di un programma di riforme credibili che possa gettare le fondamenta per una crescita durevole nella zona euro”, ha sottolineato.

– Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, si dichiara ottimista in vista del summit di lunedi’ tra i capi di stato e di governo che dovrebbe trovare una soluzione alla crisi greca.

Meno ottimisti, evidentemente, sono i suoi concittadini che in questa settimana hanno assaltato gli sportelli delle banche per mettere al sicuro gli euro per una cifra pari a oltre 4 miliardi di euro il 2,2% dei depositi totali. Solo oggi ne sono stati presi 1,2 miliardi.

“Il summit di lunedi’ – dice Tsipras – e’ uno sviluppo positivo che va in direzione dell’intesa. Tutti quelli che hanno scommesso sulla crisi e su uno scenario di terrore dovranno riconoscersi in errore. Ci sara’ una soluzione – aggiunge – basata sul rispetto delle regole Ue della democrazia che consentira’ alla Grecia di tornare a crescere”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -