Firenze: africana sorpresa senza biglietto morde un agente della Polfer

morso

 

Sorpresa senza biglietto, la notte scorsa su un intercity Milano-Terni fermo alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, si è scagliata contro due agenti della polfer tentando prima di colpirli con un ombrello e poi mordendone uno al braccio.

La viaggiatrice, una 42enne del Togo, è stata arrestata per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il poliziotto ha riportato cinque giorni di prognosi. Portata al pronto soccorso per il suo stato di agitazione, si è avventata contro i medici.



   

 

 

1 Commento per “Firenze: africana sorpresa senza biglietto morde un agente della Polfer”

  1. Naturalmente non avrà ripercussioni tale gesto per la Signora del Togo…se da domani nessuno pagasse giù il biglietto?!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -