Ghanese minaccia i passanti con un bastone e colpisce un Carabiniere alla testa

Palermo – Attimi di terrore tra i passanti nel quartiere “Oreto”. E’ accaduto ieri pomeriggio.

Come scrive lagazzettapalermitana,  un cittadino ghanese ha minacciato di colpire passanti e auto con un bastone di legno lungo 70 cm. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, cercando di riportare l’uomo, Quamid Asanti, classe 1966, alla ragione. L’uomo, improvvisamente, ha colpito uno dei Carabinieri alla testa ed è fuggito.

I Carabinieri, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarlo.

Il Carabiniere, colpito alla testa e sanguinante, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Civico, dove gli è stato riscontrato un “trauma cranico e facciale e ferita lacero-contusa a lembi multipli palpebra superiore sinistra e arcata sopraccigliare”, giudicato guaribile in 25 giorni.

L’uomo, arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in caserma, e nella mattinata di oggi è stato giudicato con rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto il Giudice ha disposto la misura cautelare presso il carcere “Pagliarelli”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -