La bufala della ripresa, Istat: dipendenti industria -2,8% nel 1° trimestre

Calano i dipendenti dell’industria, Nel primo trimestre del 2015, secondo i dati Istat, l’indice grezzo delle posizioni lavorative ha registrato una diminuzione tendenziale dello 0,8% nel totale dell’industria e dei servizi, con una riduzione del 2,8% nell’industria e un incremento dello 0,4% nei servizi

.Nell’industria, le posizioni lavorative segnano la diminuzione tendenziale più marcata nel settore delle costruzioni (-5,3%). Si segnala, in controtendenza rispetto al totale industria, la crescita di 0,2% nelle attività di fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -