Bologna: turista afferrato per il collo e derubato da una bosniaca

Bologna – Rapina in via Rizzoli, turista afferrato per il collo da una bosniaca e derubato del portafogli

 

Coppia di turisti aggredita e derubata in pieno centro a Bologna. E’ successo ieri pomeriggio, intorno alle 18.30, tra le vie Rizzoli e Castiglione. L’intervento della polizia municipale ha permesso il fermo in flagranza dell’autrice, una 44enne bosniaca, tratta in arresto per rapina.

Da quanto si apprende i due turisti, di nazionalità cinese, mentre passeggiavano sono stati avvicinato e strattonati dalla malintenzionata, che dopo aver afferrato per il collo l’uomo, ha infilando l’altra mano nella tasca dei pantaloni per sottrargli il portafoglio. Il malcapitato riportato lesioni, fortunatamente non gravi.

Alcuni agenti in zona sono prontamente intervenuti e hanno proceduto con il fermo e l’arresto della donna. Da successivi accertamenti, la rapinatrice è risultata essere senza fissa dimora e con numerosi precedenti penali. Oggi sarà giudicata per direttissima per il reato di rapina impropria.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -