Video – Ventimiglia, polizia francese sgombera i clandestini fermi alla frontiera

 

 

Alcuni contusi durante lo sgombero dei migranti dalla pineta di Ventimiglia al confine con la Francia. Durante l’azione delle forze dell’ordine alcuni profughi hanno fatto resistenza passiva. Agenti e carabinieri, in assetto antisommossa, li hanno presi di peso e caricati sui bus diretti alla stazione ferroviaria. Alcuni migranti che hanno tentato di fuggire sono stati inseguiti e bloccati.

Secondo la Croce Rossa, che da due giorni assicura la distribuzione di pasti caldi “la situazione è comunque sotto controllo e i profughi sono tranquilli”.

Il confine con la Francia resta chiuso ai migranti, un gruppo dei quali si rifiuta di lasciare gli scogli su cui si trovano da giorni. E non si placano nemmeno le polemiche. Il premier italiano Renzi ha definito “egoista” l’atteggiamento del governo francese. euronews

Clandestini in fuga dalla polizia

Clandestini in fuga dalla polizia

Due migranti che questa mattina hanno opposto resistenza allo sgombero che stavano compiendo polizia e carabinieri sono stati fermati. Per loro l’accusa è resistenza a pubblico ufficiale. Si apprende da fonti investigative. I due avrebbero colpito con calci gli agenti di polizia. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -