Kenya: mercenari al Shabaab attaccano base militare, 13 morti

Miliziani del sedicente gruppo islamista somalo al Shabaab hanno attaccato una base militare in Kenya, non lontano dal confine con la Somalia. Due soldati kenyani e 11 terroristi sono rimasti uccisi nello scontro, avvenuto nella citta’ di Baure, della provincia costiera di Lamu, ha riferito il vice commissario Joseph Rotich.

Gli Shabaab sono inoltre penetrati nel villaggio di Mangai, dove hanno rastrellato gli uomini e li hanno condotti in una moschea. Qui per un’ora, non si sa per quale ragione (dasl momento che erano inseguiti dai soldati), hanno guidato una preghiera e si sono poi dileguati.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -