Torino: ragazzo picchiato e rapinato da pregiudicati marocchini

 

In due hanno minacciato un giovane frequentatore della movida di Torino, nel quartiere San Salvario, brandendo una bottiglia rotta e poi lo hanno malmenato per strappargli il telefono cellulare. Il ragazzo è riuscito a desistere e, grazie anche all’intervento di alcuni passanti, ha messo in fuga i rapinatori. I due, entrambi marocchini, di 19 e 24 anni, non nuovi a fatti analoghi, sono stati bloccati e arrestati poco dopo dalla polizia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -