Gli notificano lo sfratto esecutivo: disoccupato 66enne si impicca

Lo hanno trovato impiccato in casa quando sono andati per comunicargli lo sfratto esecutivo. La scoperta è stata fatta  in piazza Garassini a Staglieno. L’uomo, genovese di 66 anni, non avrebbe lasciato lettere o scritti. Dove va, cosa fa un 66ennne disoccupato se viene sfrattato?

Era stato licenziato circa due anni fa e da quel momento non aveva più i soldi per pagare l’affitto. La sera prima era stato visto dai vicini di casa, per questo gli investigatori pensano che l’uomo possa essersi tolto la vita durante notte. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Indagini della polizia in corso.



   

 

 

1 Commento per “Gli notificano lo sfratto esecutivo: disoccupato 66enne si impicca”

  1. Mi ripeto ancora chi sono i responsabili di quello che sta succedendo in Italia con tutti questi omicidi di povera gente senza un lavoro e senza nessun aiuto dallo Stato, già questi sono cittadini Italiani quindi non hanno bisogno i responsabili di questi suicidi sappiamo chi sono, si io lo so ma da persona anziana e solo non posso far nulla per evitare questo scempio, tanto di sicuro verrò anche censurato , e quasi quasi non commenterò più nulla solo un commento che voglio fare è se il giornale lo vuol far passare è di fare le mie condoglianze ai famigliari. Grazie.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -