Aveva 80 permessi di soggiorno falsi, arrestato somalo

Nascondeva 80 tra permessi di soggiorno e titoli di viaggio falsi in una borsa a tracolla. Il ventiseienne, somalo, è stato fermato dalla polfer mentre scendeva da un treno dell’alta velocità alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, a Firenze. Per lui è scattato l’arresto con l’accusa di fabbricazione e possesso di documenti d’identificazione falsi.

Per gli investigatori potrebbe far parte di un’organizzazione criminale che opera nella circolazione illegale di migranti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -