Roma: presunti richiedenti asilo fuggono all’arrivo della polizia. Perché?

profughi-roma-tiburtina

 

Roma – Tensione a Tiburtina fiore all’occhiello delle Ferrovie che in quanto a degrado fa invidia a Milano Centrale.
Un centinaio i clandestini presunti richiedenti asilo, all’arrivo della polizia si è scatenato un fuggi fuggi generale ed hanno opposto resistenza.
La polizia ne ha caricati 18 e portati all’ufficio immigrazione di via Patini e identificati. Spariti gli altri che stazionavano da quattro giorni alla stazione. Secondo quanto si apprende la loro posizione è al vaglio della polizia, ma pare siano eritrei richiedenti asilo.

Allora ci dobbiamo chiedere; se è vero che fuggi da una guerra, se è vero che cerchi rifugio per quale motivo fuggi? Per quale motivo fai resistenza alla Polizia?



   

 

 

1 Commento per “Roma: presunti richiedenti asilo fuggono all’arrivo della polizia. Perché?”

  1. Questo forse è l’ultimo commento, in quanto e più di un anno che dico che questi non sono persone che fuggono dalla guerra questi fuggono dal lavoro, e dalle leggi nei loro paesi, e se vengono in Italia il motivo c’è e lo sappiamo tutti, compreso i Politici del PD, i volontari, la CRI, altre false associazioni a scopo di lucro vedi Roma capitale con i PD in testa alla cordata, vedi pure chi fa finta di non sapere nulla, purtroppo siamo amministrati da gente incompetente e che anno paura di alzare la voce se no perdono le poltrone da sotto il SEDERE. Ma non vedo più nessun altro commento sia su questo tema che in altre cose che non vanno, non so il perché e non sta a me dire x i vari motivi, ma la cosa mi sembra strana.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -