Parlamento di sottomessi, ecco che cosa chiede la colonia UE a Putin

europa-usa

 

Nel giorno in cui il leader del Cremlino è volato in Italia per incontrare il Papa, Renzi e Mattarella, l’Aula di Strasburgo ha approvato un testo in cui si sostiene che Mosca “non è più un partner strategico della Ue”.

Poco prima Jeb Bush, il possibile sfidante di Hillary Clinton, nella tappa berlinese della sua tournee europea, si era scagliato sempre contro il leader russo definendolo “un bullo”, che “può essere contenuto solo con la forza”. “Certe azioni hanno le loro conseguenze”, ha aggiunto Bush, ventilando l’ipotesi che Usa e Nato dispieghino le loro forze a difesa dei paesi Baltici, “in un’area in cui Mosca sta inviando decine di migliaia di soldati”.

USA, Ron Paul: la CIA è un Governo segreto al di sopra della legge

A larga maggioranza, con 494 sì, 135 no e 69 astensioni, gli eurodeputati hanno approvato un rapporto sullo stato delle relazioni Ue-Russia. Il testo chiede esplicitamente la revisione critica dei rapporti a causa della violazione deliberata da parte di Mosca dei principi democratici e del diritto internazionale sullo sfondo della crisi ucraina.

La ripresa della cooperazione potrà essere presa in considerazione “a condizione che la Russia rispetti l’integrità territoriale dell’Ucraina e attui pienamente gli accordi di Minsk”.

Sul fronte della libertà di stampa, la relazione esprime preoccupazione per le crescenti restrizioni e controlli sui media. Quindi si rinnova la richiesta di monitorare la propaganda russa e di finanziare “progetti concreti per contrastare la disinformazione”.

Ma i veri disinformtori stanno in America  Come ti condiziono la stampa: la denuncia che scuote l’America

VIDEO – Il più famoso giornalista tedesco: mi dettava tutto la CIA, siamo di fatto una colonia

La grande Manipolazione delle Opinioni globali viene dagli USA, non dalla Russia

“Gli Stati Uniti hanno segretamente e apertamente influenzato le elezioni all’estero un certo numero di volte“, dice McAdams. “E ‘un segreto molto aperto che la CIA  infiltra il suo personale in organismi di controllo come l’OSCE.”

McAdams parla anche dell’ Operazione Mockingbird, un piano della CIA cominciato dal 1970 per pagare giornalisti europei e fare propaganda per influenzare l’opinione pubblica estera.

putin

Il ridicolo testo europeo, come ultima beffa, sottolinea l’importanza di fornire sostegno “politico e finanziario agli attivisti indipendenti della società civile (ovvero alle ONG che organizzano rivoluzione colorate), ai difensori dei diritti umani, ai blogger e ai media indipendenti”. Infine, si chiede al Cremlino di porre fine alla “violenze e alle vessazioni nei confronti di persone Lgbt”.

Si rivolgono al Capo di una nazione sovrana e gli parlano come si rivolgessero a qualche leader nostrano al soldo dello straniero?

“Nessun leader europeo è indipendente dal controllo di Washington”

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -